Chi siamo

Clinical CRO - full service

Fondata nel 1998, OPIS nasce come una piccola CRO italiana che in 20 anni ha saputo costruire la sua storia lavorando con impegno e passione, conquistando la fiducia dei clienti e del mondo scientifico, imparando da ogni progetto e sfida che l’ha vista coinvolta, nella convinzione che l’investimento nel campo della conoscenza paga i migliori interessi. Oggi OPIS è la prima CRO italiana con più di 250 dipendenti. A livello internazionale OPIS è in grado di gestire studi full services sia locali che internazionali grazie alle sue sedi dislocate in tutta Europa.

Da sempre OPIS ha avuto la possibilità di gestire progetti complessi e sfidanti in termini di razionale e disegno di studio, tipologia di trattamento e tipologia di pazienti. Questo ha permesso col tempo di sviluppare i suoi principali punti di forza: la capacità di aiutare i clienti nell’individuare le migliori soluzioni avanzando proposte positive e interessanti, la flessibilità, la pronta reattività, la qualifica del personale, la creazione di team coesi e organizzati, il monitoraggio costante dello stato di avanzamento dei progetti. Da sempre OPIS è stata mossa dalla passione per la ricerca, intesa come strumento di conoscenza, e dal desiderio di offrire un servizio personalizzato in grado di soddisfare i propri clienti e le loro specifiche necessità, senza mai venire meno ai requisiti etici e normativi che guidano la conduzione degli studi clinici.


Corporate and Governance

Codice Etico

L'adozione da parte di OPIS di un Codice Etico sancisce i principi di 'deontologia aziendale' che la società riconosce come propri, e dei quali esige l'osservanza da parte degli organi societari, dei propri dipendenti e di tutti coloro che collaborano al perseguimento dei fini aziendali. Tale Codice è parte integrante del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo.

OPIS, come CRO opera in un mercato complesso e in continua evoluzione, nel quale stringe quotidianamente rapporti con diverse tipologie di interlocutori come gli Sponsor, gli operatori sanitari, gli enti e le strutture pubbliche e i fornitori.

Tale contesto configura per OPIS una responsabilità etica e morale che impone alla stessa uno schema di valori basato su appunto eticità, trasparenza, correttezza negli affari, elevata qualità professionale, orientamento al servizio che crei nei dipendenti - periodicamente sensibilizzati tramite un Compliance Program - negli organi sociali e nei collaboratori, un consapevole e profondo senso di opposizione ad atteggiamenti e azioni che possano favorire, o anche solo tollerare, direttamente o indirettamente, comportamenti non in linea con tale cultura.

Codice Etico

Modello ex D.Lgs. 231/01

Con il decreto legislativo n. 231 del 2001, è stata introdotta nel nostro sistema giuridico la responsabilità amministrativa delle Società per i reati commessi nell'interesse e a vantaggio della Società stessa.

In attuazione di queste disposizioni, il consiglio di amministrazione di OPIS ha adottato in data 18/12/2017 la nuova versione del proprio Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo contenente le misure dirette a garantire lo svolgimento dell'attività aziendale nel rispetto della legge e a scoprire, ed eliminare tempestivamente eventuali situazioni di rischio. Per garantire la continua e corretta vigilanza sul funzionamento e l’osservanza del Modello, la Società ha nominato il proprio Organismo di Vigilanza, organo dotato di autonomia e professionalità, che ha l’ulteriore compito di curare l’aggiornamento del Modello.

Particolare attenzione è posta da OPIS alle iniziative di comunicazione e formazione dei dipendenti e dei collaboratori della Società sui contenuti del D.Lgs. 231/2001 e sulle modalità con cui essi sono stati recepiti nella nostra azienda.

Modello ex D.Lgs. 231/01

Whistleblowing Policy

Whistleblowing Policy

Policy Anti-Corruzione

Policy Anti-Corruzione

ISO Certifications

Il sistema di gestione qualità di OPIS è certificato ISO 9001: 2015 per assicurare che i servizi offerti soddisfino sempre i requisiti del cliente e che il miglioramento continuo dei processi porti agli standard più elevati di efficienza e di qualità.

Inoltre, l’importanza sempre più rilevante dell’approccio basato sul rischio data nell’edizione 2015 dello standard è in linea con le ICH GCP (R2) e con le linee guida EMA ed FDA. L’approccio della gestione del rischio aiuta le aziende a massimizzare gli sforzi e le risorse laddove più rilevante, traducendosi in una maggiore proattività, in una qualità più elevata e in servizi migliori.

OPIS è inoltre certificata ISO 27001:2017 per la gestione della sicurezza delle informazioni, rinforzando così gli aspetti di salvaguardia della confidenzialità, disponibilità e integrità dei dati.